Visual Identity – Officina Lievitante

Officina Lievitante è un progetto che vedrà la realizzazione di un laboratorio di produzione di lievitati immerso nel verde, fra le colline. Il cuore del progetto è l’utilizzo del lievito madre e di materie prime pregiate, per produrre focacce e dolci dal sapore intenso e genuino. 

Perfetti per un momento di condivisione familiare, per un dolce regalo o per una soffice e golosa coccola

La distribuzione dei prodotti avverrà su scala nazionale, tramite e.commerce, educando il cliente ai tempi e ai limiti di una produzione artigianale, che fa dell’artigianalità la sua bandiera.

Il laboratorio è un piccolo nido, in cui Federica Sisti, owner del progetto, esprime tutta la sua passione per la cucina, come mezzo per contagiare gli altri con il suo approccio spensierato e gioioso. 

L’umiltà è al centro della comunicazione che vede Federica come portavoce entusiasta di un progetto che è anche un’autentica vocazione: quella di prendersi cura degli altri attraverso il cibo. 

Una passione nata quando Federica ha deciso di trasformare un’ala della tenuta di famiglia un B&B conquistando gli ospiti con le sue colazioni e con punteggi altissimi sui portali dedicati.

Il progetto

Officina Lievitante vuole trasmettere il valore della qualità, dell’onestà, dell’amicizia e della condivisione, rivolgendosi a famiglie e coppie attente alle etichette e consapevoli che la salute passa anche dalla tavola. 

Addentare uno dei suoi panettoni è come assaggiare una nuvola che sprigiona tutto il sapore dei suoi ingredienti, lascia un ricordo e regala un momento di estasi e gioia pura, a cui tutti i commensali possono partecipare in un rito collettivo. 

Il mondo di Federica è un mondo in cui le piccole cose hanno valore, in cui il cibo è legante per famiglie e persone. È un simbolo di appartenenza. 

Un mondo in cui fantasia, gioco, leggerezza e umiltà valgono più delle etichette, dei premi, del bisogno di prendersi sul serio. 

Immaginario e simbologia

Le ispirazioni visive richiamano i colori decisi del Messico e della natura. Un immaginario molto amato da Federica che ai cappelli da chef preferisce colorati turbanti.

Il giallo racconta l’entusiasmo di Federica, la dolcezza del miele e delle creme, l’azzuro cielo la leggerezza, l’innocenza, la spensieratezza, il verde le colline in cui è immerso il laboratorio. 

Le ispirazioni visive raccontano un mondo fatto di materiali che richiamano la genuinità, uno stile fotografico sincero, che valorizza le materie prime. 

I tratti sono imprecisi e morbidi, lo stile visivo frizzante e autentico.

Candidati per una call conoscitiva

Compila il questionario di candidatura. Se condividiamo gli stessi valori e obiettivi, fisseremo poi una chiamata orientativa gratuita e potrò indirizzarti sul corso, percorso o servizio più in linea con le tue esigenze.